Cinque Terre (16 Km)

Le Cinque Terre formano una delle aree mediterranee più incontaminate ed estese d'Europa, un regno di natura e profumi selvaggi, conservatosi com'era in passato.
Visitare le Cinque Terre (Corniglia, Manarola, Vernazza, Riomaggiore e Monterosso) significa visitare cinque paesi sospesi tra mare e terra, aggrappati su scogliere a strapiombo e circondati da colline verdissime.

Significa apprendere la cultura dei muretti a secco e della vigna, dei pescatori e delle loro reti, degli uliveti a strapiombo sul mare e dei loro sentieri...
Un paesaggio unico al mondo, in cui uomo e natura convivono, da sempre, in straordinaria armonia.
Le Cinque Terre devono molto del loro successo turistico ai sentieri che si snodano lungo la costa o raggiungono i santuari che sovrastano ciascuno dei paesi. Vista incomparabile. I sentieri possono essere percorsi da tutti, giovani ed anziani. Un paesaggio unico al mondo, in cui uomo e natura convivono, da sempre, in straordinaria armonia.


Lerici (16 Km)

Se il Golfo di La Spezia può fregiarsi del titolo di "Golfo dei Poeti", deve in gran parte questo merito al fascino di Lerici.
Qui Byron e Shelley hanno scelto di trascorrere i momenti più profondi ed eroici della loro vita, e hanno immortalato la baia di Lerici nei versi eterni delle loro poesie.
Dal castello di San Terenzo a quello di Lerici, un' incantevole passeggiata lungomare vi consentirà di innamorarvi con i vostri occhi di uno degli scorci più romantici al mondo.








Portovenere (18 Km)

La crescente fama di Portovenere a livello internazionale ed il crescente numero di turisti che ogni anno vogliono scoprire la bellezza di questo borgo senza eguali, non ha intaccato nulla del fascino originale del suo paese e dei suo suggestivo panorama.
Dopo aver fatto un bel tuffo nelle acque limpide dell'Arenella, dell'Ulivo o della grotta Byron, alla sera scoprite il fascino della chiesa di San Pietro (del VI secolo ma ricostruita nel 1200), interamente protesa verso il mare aperto: illuminata, vi lascerà senza parole.
Merita sicuramente una visita anche l'antistante isola Palmaria distante appena poche centinaia di metri da Portovenere, ancora oggi per la maggior parte allo stato selvaggio.






Portofino (89 Km)

Incastonata nel verde del promontorio si trova la splendida baia di Portofino.
Tipico villaggio Ligure di pescatori, Portofino, con le sue case colorate disposte a semicerchio intorno alla famosa "Piazzetta", è divenuta una delle più ricercate località turistiche al mondo.
Il porto conserva ancora un'atmosfera antica fatta di tradizioni marinare e di paziente artigianato dove i colori e i profumi della terra Ligure trovano le loro radici più profonde.
Dopo la visita alla chiesa di S.Giorgio o al Castello Brown, vi consigliamo una passeggiata fino Faro di Portofino o lungo i numerosi sentieri che si arrampicano sul Monte, per poi ridiscendere a S.Fruttuoso ammirando l'incanto della sua macchia mediterranea tutt'attorno.






Sarzana (24 Km)

Situata nel centro della Lunigiana, di cui può essere a ragione considerata la "capitale" naturale per conformazione e carisma, Sarzana è un moderno centro artigianale, agricolo e turistico, pur conservando la sua anima medievale. A tal proposito, meritano una visita la Cittadella, voluta nel 1488 da Lorenzo il Magnifico, e la Cattedrale di di S. Maria Assunta, al cui interno si trova la splendida Croce di Maestro.
La città è famosa anche per le numerose botteghe di antiquariato e restauro, e non a caso ospita, nel mese di agosto, la Mostra Nazionale dell'Antiquariato e della Soffitta nella Strada, suggestiva rassegna nei vicoli del centro.







Pisa (88 Km)

A meno di un'ora di autostrada dalla Spezia (poco più di 80 chilometri), potrete visitare la famosissima Torre Pendente. Pisa però non è solo Piazza dei Miracoli, seppure questa, illuminata di notte, regali emozioni davvero uniche.Se Piazza dei Miracoli, è la piazza piu fotografata al mondo, una ragione ci sarà!!!
La città universitaria è ricca di movimenti giovanili con il suo substrato di locali, pubs e discoteche. Di sera, le passeggiate lungo le "spallucce" dell'Arno e le soste sui numerosi ponti saranno il valore aggiunto nella vostra visita alla città di Garibaldi.








Lucca (84 Km)

Città dai mille volti e dal fascino intrigante .Le superbe Mura cinquecentesche che la circondano e la proteggono sono il luogo di partenza ideale per calarsi nei secoli di storia che l'hanno resa straordinaria.
Viene anche chiamata la "citta dalle cento chiese" e sono veramente impedibili il Duomo di San Martino e la chisa dei santi Giovanni e Reparata.
Famosissima è poi la Via Fillungo sulla quale si affacciano molti edifici medioevali. La via sbocca In Piazza del Mercato dove un tempo sorgeveva un antico anfiteatro romano.
Intensissima a Lucca è la vita culturale: con il Teatro del Giglio e le sue pregevoli stagioni liriche, di prosa, di musica sinfonica e dì danza. La Rassegna dei Comics e il Summer Festival che sono ormai famose manifestazioni internazionali.
La gastronomia, per finire, è una delle migliori della Toscana. Infilatevi in uno qualsiasi dei ristoranti del centro storico di Lucca e ...buon appetito!




Firenze (167 Km)

Capitale della cultura e culla del Rinascimento italiano, il capoluogo toscano è una meta che attira turisti da ogni parte del mondo. La Galleria degli Uffizi con il suo immenso patrimonio culturale, le bellissime piazze, il Ponte Vecchio e gli ori che vi sono custoditi, non sono che una parte delle innumerevoli possibilità che Firenze può donarvi.










Le Cinque terre





Lerici



portovenere



portofino



sarzana



pisa



lucca



firenze




MORE INFO